Nomina ambasciatrici e ambasciatore

Telefono Rosa Piemonte di Torino

Nel corso dell’evento “Canto Libero”, presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, la nostra associazione ha conferito la nomina di “Ambasciatrice” e “Ambasciatore” di Telefono Rosa Piemonte a soggetti che si sono distinti in modo significativo per l’impegno che hanno profuso in campo civile e politico nella prevenzione e nel contrasto alla violenza di genere.

Il riconoscimento, con le motivazioni che seguono, è stato consegnato a:

  1. opera “Canto Libero” : frutto del sensibile, mirato e alto impegno artistico e culturale delle autrici e curatrici Marzia Migliora, Elena Pugliese, Francesca Comisso, in collaborazione con le Operatrici del nostro Centro Antiviolenza
  2. Monica Cerutti: per l’infaticabile, intelligente, mirato e concreto impegno umano, politico e legislativo, e per la capillare opera di sensibilizzazione volta alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere e di ogni forma di discriminazione
  3. Valentino Castellani:in prestigiosa rappresentanza di tutti gli uomini illuminati, sensibili, che credono nella parità dei generi, che respingono la violenza in ogni relazione, che si spendono e partecipano alle battaglie di civiltà delle donne; e in considerazione del suo fondamentale impulso istituzionale all’immagine di Torino come città di avanguardia culturale.

 

× Chiamaci!