eventi

8 marzo 2024: comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA – 8 MARZO 2024

Non basta … dire basta: questo lo slogan scelto da Telefono Rosa Piemonte per il manifesto di questo 8 marzo.

Siamo fermamente convinte della necessità di uscire dalla logica e dalle immagini di donne deturpate dalla violenza maschile: questa è, purtroppo, una realtà. Che però non rappresenta l’emancipazione delle tante che, pur con fatica e dolore, si sono allontanate dalla violenza e stanno ricostruendo il proprio spazio di libertà ed autodeterminazione. …

8 marzo 2024: comunicato stampa Leggi tutto »

25 novembre: giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

COMUNICATO STAMPA – 25 NOVEMBRE 2023
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

APPELLO ANCHE AGLI UOMINI

Amore e violenza: due termini che appaiono inconciliabili.

L’esperienza del Telefono Rosa, invece, è strettamente legata a questo binomio. La violenza maschile contro le donne è ovunque: ma nella stragrande maggioranza dei casi avviene tra le pareti domestiche, o comunque nell’ambito di relazioni affettive e sentimentali. Tanto è vero che abbiamo utilizzato entrambe queste parole per la nostra locandina legata alla ricorrenza del 25 novembre 2023.

Parole che riguardano tutte le forme di aggressione contro le donne, fino all’estremo del femminicidio.

Da anni ormai tutti dovremmo esserci resi  conto di come una delle tipiche frasi stereotipate “ti amo da morire” dovrebbe in molti casi invece echeggiare come “ti amo fino a farti morire”: conseguenza diretta e criminale di pensieri misogini, arroganza di possesso e pretesa di prevaricazione, che si manifestano con condotte progressive.

Con me o con nessuno: questa sembra essere la logica degli uomini che picchiano, umiliano, violentano e spesso addirittura uccidono la partner o la ex. …

25 novembre: giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne Leggi tutto »

Giovedì 1° giugno 2023: evento finale del concorso artistico “Cambiare si può” e celebrazione dei 30 anni di attività

Giovedì 1° giugno 2023, dalle ore 10.30, presso la Fondazione Teatro Ragazzi di Corso Galileo Ferraris 266 a Torino, evento finale del concorso artistico “Cambiare si può”, realizzato con 4 Licei della Città di Torino nell’ambito del progetto Net Generation.

Scopo del concorso è stato quello di individuare idee e proposte, in ottica “generativa”, funzionali a modificare le rappresentazioni stereotipate delle donne vittime di violenza maschile, elaborando quindi testi, disegni, audio e video, orientati a prevenire e combattere lo stigma e la violenza contro le donne.

L’evento sarà anche l’occasione per celebrare ufficialmente i 30 anni di attività del Telefono Rosa Piemonte.

Clicca qui per scaricare l’invito

Clicca qui per scaricare il video dell’opera classificata al 1° posto

Clicca qui per scaricare il video dell’opera classificata al 2° posto

Clicca qui per scaricare l’immagine dell’opera classificata al 3° posto

 

Clicca qui per scaricare il video di reportage della giornata

Giovedì 1° giugno 2023: evento finale del concorso artistico “Cambiare si può” e celebrazione dei 30 anni di attività Leggi tutto »

8 marzo 2023: Comunicato Stampa

Per la nostra Associazione questo è un 8 marzo molto particolare: celebriamo infatti il 30° anniversario del Telefono Rosa Piemonte, come ricordiamo nel manifesto pubblicato per la ricorrenza.

Nato su iniziativa di un gruppo di attiviste nell’ambito dell’orientamento per i diritti delle donne, ancora oggi mantiene gli intenti della sua costituzione; è da tempo conosciuto come Centro Antiviolenza, inserito a pieno titolo nella rete dei soggetti che si occupano del contrasto alla violenza maschile contro le donne.

8 marzo 2023: Comunicato Stampa Leggi tutto »

25 novembre: giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

COMUNICATO STAMPA – 25 NOVEMBRE 2022
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, il Telefono Rosa Piemonte di Torino esorta a fermare l’attenzione sulle realtà singole e collettive attraverso le quali la violenza maschile si manifesta. Ogni ferita sul corpo delle donne è una questione globale: ed è una intollerabile lesione di corpi, diritti e libertà. Questo è il senso della nostra locandina per il 25 novembre.

In ogni conflitto, come accertato da Tribunali internazionali o rilevato da organizzazioni umanitarie presenti in loco, lo “stupro di guerra” è ampiamente presente. Non si tratta, ovviamente, di conquistare un territorio, ma di prendere possesso dei corpi delle donne. Generando danni fisici, psicologici, morali e sessuali in grado di rendere vulnerabili non solo le donne, ma intere popolazioni: con effetti nell’immediato e poi per decenni, considerando la trasmissione intergenerazionale della violenza, ormai ampiamente accertata dalla scienza.

Il trattamento che i diversi regimi totalitari riservano alle donne poi, ha sostanzialmente lo stesso scopo: annullare i diritti, togliere la libertà e non di rado anche la vita. Come monito per le altre donne e per tutta la popolazione.

Non sono eventi lontani da noi: né geograficamente né, soprattutto, nella dinamica. …

25 novembre: giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne Leggi tutto »

Un 8 marzo GENERATIVO per il Telefono Rosa Piemonte

Svolto nella mattinata dell’8 marzo 2022 il convegno on line di chiusura del progetto NET GENERATION, finanziato dalla Fondazione CRT. Nel corso dell’evento, si è proceduto alla premiazione delle prime tre opere classificate nell’ambito del concorso “Cambia…menti generativi”. Il progetto è stato rivolto principalmente a ragazze e giovani donne, sia individuando specifiche forme per un contatto con il Telefono Rosa da parte di coloro che sono vittime di violenza maschile, dall’altro lato allieve ed allievi di tre licei torinesi hanno partecipato al concorso a premi. 75 le opere giunte, molte delle quali di pregevolissima fattura, come evidenziato anche dalla Commissione Tecnica Esaminatrice, formata da esperti in vari settori, dalla tecnica alla grafica, dai contenuti alla capacità realizzativa.

Di seguito è possibile scaricare il Comunicato Stampa della giornata trascorsa 

L’intero convegno, con la proclamazione delle opere e il commento delle vincitrici, è disponibile ai seguenti link, sulle piattaforme You Tube o Facebook:

Clicca qui per vedere il convegno e la premiazione tramite Youtube

Clicca qui per vedere il convegno e la premiazione tramite Facebook

Per accedere alla visione delle tre opere vincitrici, è possibile cliccare sui seguenti link:

Qui l’opera classificata al secondo posto
Qui l’opera classificata al terzo posto

Un 8 marzo GENERATIVO per il Telefono Rosa Piemonte Leggi tutto »

8 marzo 2021: Canto libero

I linguaggi dell’arte incontrano i linguaggi del centro antiviolenza Telefono Rosa Piemonte di Torino.

Save the date 01.03 – 23.05.2021

LUOGO: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

INDIRIZZO: Viale delle Belle Arti 131 – ROMA

Dopo il successo ad Artissima, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, e al Museo d’arte Contemporanea – Castello di Rivoli il nostro progetto artistico “Canto libero” torna esposto tra le opere della galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, nell’ambito della mostra “Io dico Io – I say I ”.

8 marzo 2021: Canto libero Leggi tutto »

“OLTRE”: iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi, realizzata nel territorio del comune di Orbassano, ideata in occasione del 25 novembre, la GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

La campagna solidale a sostegno di Telefono Rosa Torino denominata “OLTRE: insieme contro la violenza maschile sulle donne”, si è conclusa con successo domenica 13 Dicembre 2020.
Le Volontarie di Telefono Rosa Torino desiderano ringraziare con stima e riconoscenza chi ha permesso tale risultato, convinte che la partecipazione di ciascuna/o è stata preziosa e di incoraggiamento per altre e altri.

“OLTRE”: iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi, realizzata nel territorio del comune di Orbassano, ideata in occasione del 25 novembre, la GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE Leggi tutto »

Canto libero: i linguaggi dell’arte incontrano i linguaggi del centro antiviolenza

Dopo il successo ad Artissima 2019 e alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo,  il nostro progetto artistico “Canto libero” torna esposto tra le opere del Museo d’arte Contemporanea – Castello di Rivoli, nell’ambito della mostra “Espressioni Parte I / Anne Imhof: Sex”.
La scultura è allestita nella Sala 5 dedicata a Michelangelo Pistoletto (proprio accanto alla sua opera La Venere degli stracci).
Link mostra visitabile online “Espressioni Parte I / Anne Imhof: Sex”:

https://www.castellodirivoli.org/…/espressioni-la-proposiz…/

Canto libero: i linguaggi dell’arte incontrano i linguaggi del centro antiviolenza Leggi tutto »

Comunicato-Lettera Appello e Manifesto 25 novembre 2020

25 novembre: Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

25 novembre, LETTERA APPELLO

 

La diffusione del Covid-19 è una emergenza sanitaria estrema e un diffuso problema sociale.

Gli interventi istituzionali tentano di rappresentare un parziale sostegno, almeno sul versante economico.

E’ però evidente che viviamo ciò che il sito voxeu.org definisce “shecession”, abbreviazione dell’espressione SHE-RECESSION, a indicare che sono le donne le principali vittime dello sconvolgimento sociale ed economico del Covid-19. Questa recessione si innesta nella realtà già documentata dal Bilancio di Genere diffuso dal MEF lo scorso ottobre, che dimostra come le donne percepiscano una retribuzione pari al 59,5% di quella attribuita agli uomini.

Il nostro manifesto per il prossimo 25 novembre (Giornata Internazionale contro la Violenza alle Donne) vuole richiamare l’attenzione proprio su questi dati.

I ristori economici istituzionali sono stati finora rapportati ai ruoli lavorativi occupati o a finalità varie, sotto il nome di “bonus”.

Nulla però è stato pensato e dedicato alle donne vittime di violenza che intendono allontanarsi dal proprio maltrattante. …

Comunicato-Lettera Appello e Manifesto 25 novembre 2020 Leggi tutto »

× Chiamaci!