8 marzo 2022

Progetto NET GENERATION – con il contributo della
744 donne accolte e prese in carico. Altre decine accompagnate alla rete dei servizi territoriali del privato sociale e istituzionale dei servizi. E, infine, 5.017 contatti on line, web e social.
Questa la sintesi dei dati relativi alle attività del Telefono Rosa Piemonte nel corso del 2021.
Una violenza maschile (fisica, psicologica, sessuale, economica) presente anche con le diverse forme di stalking, on line e off line: spessissimo, in combinazione tra di loro.
Una annotazione di rilievo assoluto: nel corso dell’anno sono state accolte 30 ragazze di età inferiore ai 16 anni, mentre 173 sono le giovani donne tra i 16 e i 29 anni. Una percentuale mai toccata in questa dimensione negli anni precedenti. Molto probabilmente, è anche l’effetto delle campagne di informazione e di sensibilizzazione che il Telefono Rosa ha dedicato a ragazze e ragazzi delle scuole superiori e universitari.
Per stimolare un welfare generativo, che coinvolga direttamente il mondo giovanile, nei mesi scorsi il Telefono Rosa ha avviato, con il sostegno della Fondazione CRT, il progetto NET GENERATION, rivolto a giovani studenti tra i 15 e i 21 anni, con la attiva collaborazione dei loro insegnanti.
Una formazione on line a cura dello staff professionale dell’Associazione ha preceduto un vero e proprio concorso tra i partecipanti, con spiccate caratteristiche di creatività e innovazione, denominato “Cambia…Menti Generativi”: con l’obiettivo di mutare radicalmente l’immagine e la narrazione della violenza nei confronti delle donne, evidenziando la loro forza anziché la vittimizzazione. Sono pervenute ben 75 proposte, individuali o collettive, che sono state preventivamente rese anonime mediante l’attribuzione di un codice numerico, e poi valutate da una giuria indipendente di specialisti.
L’8 marzo 2022 vedrà quindi un evento dedicato alla conclusione del progetto: la premiazione dei contributi risultati vincitori si terrà on line in diretta streaming (dalle ore 9.15 alle ore 11.15) e potrà essere seguita collegandosi ai seguenti link:
https://www.facebook.com/telefonorosa.torino/live_videos/
oppure
https://www.youtube.com/channel/UCtwZZYkY9gr4GknXLzI8TSA

 

Clicca qui per scaricare il Comunicato Stampa

Clicca qui per scaricare l’invito all’evento

× Chiamaci!